Tregua al Nord: maltempo al Centro-Sud, ma arrivano venti di bora

Migliorano le condizioni meteo al Nord e sulla fascia tirrenica dove, dopo il colpo di coda dell’inverno, torna da affacciarsi il sole e le temperature risalgono portandosi intorno ai 19 gradi nelle ore centrali della giornata. Ma l’intensa fase di maltempo non è ancora finita, avvertono gli esperti del sito IlMeteo.it. Infatti, “nelle prossime ore, sotto stretta osservazione saranno la fascia adriatica del Centro e gran parte del Sud dove ancora una volta sono previsti piogge, temporali e grandinate, possibili su tutti i settori soprattutto fra la Campania, la Calabria tirrenica sino alla punta più orientale della Sicilia”.

Temperature sotto le medie

Altri rovesci si avranno sulla Puglia, in particolare sull’area garganica e la neve potrà imbiancare i rilievi del Sud intorno ai 1300-1400 metri. Più in generale, anche nei prossimi giorni “questa intensa e severa fase di brutto tempo continuerà comunque a mantenere un contesto meteo climatico di stampo quasi invernale”. Temperature sotto la media di stagione e freddi venti di Bora sulle zone adriatiche del Centro nei prossimi giorni. Si aggiungono “forti raffiche di Maestrale al Sud responsabili di mareggiate sui mari circostanti la Sardegna, la Sicilia, il basso Tirreno e l’area ionica”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto