Il papà di Loris: “Ho chiesto il divorzio da Veronica, non mi interessa come l’ha presa”

Davide Stival, papà del piccolo Loris, ha annunciato di aver avviato le pratiche per il divorzio da Veronica Panarello, condannata per l’omicidio del figlio avvenuto il 29 novembre 2014 a Santa Croce Camerina. “Non so come l’abbia presa e non mi interessa”, ha detto ai microfoni della trasmissione Mediaset Quarto Grado. “Lei continua a scrivermi, ma io non rispondo perché non ne voglio più sapere. È tutto chiuso tra noi”.

“Gli ha rubato il diritto di crescere”

“Mio figlio”, ha aggiunto parlando anche della donna, “è stato privato del diritto di crescere, vivere, andare a scuola, fare sport, sposarsi e crearsi una famiglia. Questa è la cosa che mi fa più male. Adesso quello che mi manca di più è Loris, non di certo lei. Nessuno può portarmi indietro ciò che è venuto a mancare. Loris non potrà più tornare”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto