Molestie e stupri: 4 donne accusano il regista Paul Haggis (premio Oscar per “Crash”)

Ancora accuse nel mondo del cinema. Quattro donne accusano il regista Paul Haggis, premio Oscar per il film “Crash”, di molestie e stupro. Le accuse di tre delle presunte vittime sono emerse – riferisce l’Associated press – grazie a una causa civile intentata da un’addetta alle pubbliche relazioni che afferma di essere stata violentata.

Una delle tre nuove accusatrici dice che Haggis la costrinse ad un rapporto di sesso orale e poi la stuprò. Le accuse sono state respinte dal legale del regista.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto