“Storia di Nilde”: stasera su Rai1 la docufiction con Anna Foglietta sulla Iotti (video)

“Dobbiamo tantissimo a Nilde Iotti. Dovremmo onorarla di più. Oggi se fosse ancora in Parlamento farebbe tantissimo per evitare le ingiustizie. Io ci credo tanto, prima come persona e poi come artista”. A vent’anni dalla scomparsa di Nilde Iotti (4 dicembre 1999) e a 40 dalla sua nomina a presidente della Camera, Anna Foglietta è la protagonista di “Storia di Nilde”, la docufiction in onda su Rai 1 stasera, giovedì 5 dicembre. in prima serata, prodotta da Gloria Giorgianni per Anele in collaborazione con Rai Fiction e diretta da Emanuele Imbucci.

Le testimonianze

Tra le testimonianze illustri, che si intervallano alla narrazione fiction, il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano, la figlia adottiva di Iotti e Togliatti, Marisa Malagoli Togliatti, il portavoce di Nilde Iotti Giorgio Frasca Polara, la sua biografa Luisa Lama, la presidente della Fondazione Iotti Livia Turco, l’ex presidente del consiglio Giuliano Amato, l’ex direttore dell’Unità e parlamentare Pci Emanuele Macaluso.

Seguono Piazza Fontana e Ambrosoli

Francesco Colella, l’attore che interpreta Palmiro Togliatti, ha detto: “Ho sentito forte la responsabilità di dover evocare Togliatti, con cura, delicatezza e attenzione”. Dopo storia di Nilde, Rai Fitcion manderà in onda il 12 dicembre, nel cinquantesimo anniversario della strage del 1969, la docufiction “Piazza Fontana. Io ricordo” e Giorgio Ambrosoli il prezzo del Coraggio (18 dicembre).

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto