Salmonella nel salame della Bottega di Adò: non va consumato, è pericoloso

Salmonella nel salame Nostrale della Bottega di Adò. Per questo il ministero della Salute ha disposto il richiamo di un lotto dell’insaccato prodotto dall’azienda di Montignoso, in provincia di Massa Carrara. Il lotto è il numero 170993 e pesa 800 grammi (sotto l’etichetta da consultare).

Avvertiti i punti vendita

Sono stati avvertiti i punti vendita, che stanno ritirando il prodotto dai propri scaffali. I consumatori che lo avessero già acquistato devono riportare il salame in negozio per il rimborso.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto