Cartelle esattoriali: 6,7 milioni di notifiche rinviate al 15 ottobre

Rinvio di oltre un mese e mezzo per le 6,7 milioni di cartelle esattoriali che Agenzia Entrate Riscossione è pronta a notificare dal prossimo 1° settembre ai contribuenti morosi. Lo prevede, secondo quanto scrive il Sole 24 Ore, il pacchetto fiscale del decreto Agosto che il governo dovrebbe varare a breve. Un decreto che sposta l’invio delle lettere a imprese e cittadini dopo il 15 ottobre 2020.

Misure post-covid

Sempre secondo quanto scrive il quotidiano della Confindustria, il pacchetto fiscale prevede anche un rinvio del 50% delle tasse sospese durante i tre mesi di lockdown e proroga a fine anno della Tosap e della Cosap per sostenere turismo e ristorazione. Sul tavolo del Mef ci sono anche alcune richieste mirate presentate dalle imprese chiamate a fare i conti con bilanci in rosso e perdite di fatturato ancora a due cifre anche nel mese di giugno. Tra queste la possibilità di recuperare da subito l’Iva per crediti non riscossi da imprese entrate in procedure concorsuali.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto