MotoGp Catalogna: Rossi trionfa e sceglie di fare la pace con Marquez (video)

Inatteso trionfo di Valentino Rossi nel Gran premio di Catalogna. Valentino anche stamattina era stato il migliore nel warm up, ma si pensava che fosse dovuto all’assetto della sua e delle altre moto. Invece Rossi ha vinto, su Yamaha, la gara della classe MotoGp del Gran premio di Catalogna sul circuito di Montmelò a Barcellona.

Al secondo posto lo spagnolo Marc Marquez (Honda), terzo l’altro spagnolo Dani Pedrosa (ancora su Honda). Lorenzo che in difficoltà con la sua Yamaha era quinto, non ha potuto finire la gara, perchè è stato “abbattuto” dalla Ducati di Andrea Iannone, che ha chiesto scusa al campione spagnolo che zoppicava, ma le sue scuse non sono state accettate. La giuria ha deciso che Andrea Iannone dovrà partire per ultimo al prossimo Gran premio che si corre in Olanda, ad Assen.

aaaaaaa-marcmarq

Bel gesto di amicizia, invece, nella conferenza stampa post gara tra Valentino Rossi e Marc Marquez, che avevano rotto i rapporti dopo il famoso “biscotto” dell’anno scorso. A quanto pare la notte scorsa Valentino, dopo la morte di Salom, ha riflettuto sulla precarietà del lavoro dei motociclisti: “Ci ho pensato sopra e ho concluso che dobbiamo rimanere concentrati, tranquilli”. Per questo Rossi ha stretto, subito dopo la fine della gara, la mano a un Marquez completamente sorpreso (nella foto) dall’iniziativa del grande Vale. Qui il video dello straordinario dopo-corsa.

aaaaaa-sorriso

E, in conferenza stampa, Rossi e Marquez hano risposto “sì” a chi chiedeva loro se questo gesto fosse solo l’inizio di una ritrovata amicizia, provando un abbozzo di abbraccio.

 

Lorenzo perde il primo posto della classifica piloti

Ora nella classifica del Mondiale Valentino risale. È ancora terzo con 103 punti, ma guadagna su Marquez (125) e soprattuto su Lorenzo, che incassa zero punti, riequilibrando la classifica dopo l’esplosione del motore della Yamaha nell’ultimo Gran premio, che aveva penalizzato Rossi. Oltretutto con 115 punti Lorenzo cede il primo posto del podio mondiale.

Pole e polemiche in Catalogna dopo la morte del giovane Salom, avvenuta durante le prove libere del venerdì pomeriggio.

Marc Marquez  (Honda) conquista il primo posto alla partenza del Gp di Catalogna classe MotoGp. Il pilota spagnolo, sul tracciato modificato dopo il tragico incidente che è costato la vita al pilota della Moto2 Luis Salom, ha preceduto di quasi mezzo secondo Jorge Lorenzo (Yamaha) e di sette decimi il compagno di squadra Dani Pedrosa. Soltanto quinto tempo e seconda fila per Valentino Rossi, superato di due millesimi anche dalla Ducati non ufficiale di Hector Barbera, e di poco più veloce della Suzuki di Maverick Vinales. Più indietro le Ducati, con Andrea Iannone ottavo e Andrea Dovizioso decimo. La diretta tv del Gran premio è alle 14: su Sky MotoG La sintesi alle 17 in chiaro su Canale 8 del Digitale terrestre.

aaaaaa-marcmarq

Le polemiche di Lorenzo e Rossi sulle modifiche della pista

“La cosa importante del fine settimana è quello che è avvenuto ieri, tutto il resto è secondario – ha detto Lorenzo, maiorchino come Salom -. Con Luis avevo un rapporto stretto, da piccoli ci allenavamo assieme.

Adesso Luis non c’è più, possiamo solo stare vicino alla famiglia e dedicargli un podio o la vittoria”. Ma un risultato per lui positivo non sarà facile – sottolinea Lorenzo –  perchè “ieri la safety commission, insieme solo con alcuni piloti, ha fatto cambiare due curve. Le Honda ne hanno tratto vantaggio. Io credo che la curva dell’incidente, la 12, andava cambiata prima mettendoci tanta ghiaia, mentre la 9 non andava toccata”. Anche Rossi ha puntato il dito contro le modifiche: “Credo che Salom abbia avuto un problema tecnico, la sua non è stata una caduta normale. La curva 12 era comunque un punto pericoloso, come si è visto negli anni scorsi con Antonelli, e l’intervento andava fatto. Sulla curva 9 invece non c’erano pericoli e chi ha fatto cambiare il tracciato ne ha tratto vantaggio”. Sta di fatto che sia Lorenzo che Rossi hanno ammesso di aver disertato la “commisione di sicurezza” e questa è una loro responsabilità Rossi lo ha accettato, Lorenzo ha detto di non aver saputo niente della riunione, che invece è di routine.

aaaaa-salom

La dedica strana di Marquez
“Dedico questa pole position a Luis Salom e anche a mia nonna”. Marc Marquez, dominatore in sella alla sua Honda delle qualifiche della classe MotoGp al Gp di Catalogna, a Barcellona, ricorda così il pilota morto ieri nelle libere. “Ho avuto buone sensazioni e conto domani di fare una grande gara”, ha aggiunto il pilota spagnolo, che ha voluto esprimere ancora il suo dolore per la morte del giovane pilota della classe Moto2 (nella foto qui sopra).

Oggi vedremo se l’andamento della gara di MotoGp alimenterà ulteriormente o spegnerà le polemiche di ieri.

 

La classifica del mondiale piloti della MotoGp

aaaaa-mondialepiloti

 

  • Elaborazione grafica della classifica di SkySport
Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto