Berlusconi vende il 48% del Milan a Mister Bee

Affare fatto. Svolta storica per il Milan che ha segnato un’era nella vita di Silvio Berlusconi. Per ora a Mister Bee vanno il 48% delle quote per 480 milioni.

Il club rossonero è valutato, qindi, un miliardo di euro. Resteranno Adriano Galliani e Barbara Berlusconi, ma – nel giro di 8 settimane – arriverano le firme che sigleranno la bozza d’accordo. Mister Bee entra in società e, natualmente, vorrà mettere anche i suoi uomini. E la prossima campagna acquisti dle Milan potrebbe contare su 100 milioni di euro da investire nel nuovo Milan. Non a caso si parla di un possibile ritorno a Milano di Ibrahimovic (nella foto in basso), anche se il suo agente, Mino Raiola, non è sembrato entusiasta dell’ipotesi.

aaaaibra

Ma Raiola non sapeva ancora della chiusura dell’accordo con Mister Bee.

 

Finisce l’era Berlusconi

Seocndo gli osservatori di cose conomiche e sportive nel giro di un anno o di 18 mesi finirà l’epoca di Silvio Berlusconi, specie se il Milan verrà quotato in una borsa asiatica.

“È un accordo che dev’essere confermato, ma è una buona cosa per il Milan”: ha detto Silvio Berlusconi dopo l’ipotesi di accordo approvata dalla proprietà del club e Bee Taechaubol, che prevede la cessione del 48% al consorzio rappresentato dal broker thailandese e una trattativa in esclusiva per 8 settimane.

“In questo periodo – si legge in una nota di Fininvest e mister Bee – Berlusconi, che continuerà ad essere presidente, e Taechaubol lavoreranno per riportare il Milan ai massimi livelli”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto