Troppe calorie nel riso? Si dimezzano lessandolo e mettendolo in freezer

Tagliare le calorie di un piatto di riso? Niente di più facile. Come ha dimostrato un recente ricerca scientifica condotta dagli studiosi del College of Chemical Sciences in Colombo, Sri Lanka è sufficiente aggiungere all’acqua di cottura un cucchiaio di olio extravergine di oliva per ogni tazzina di riso crudo. Dopo avere lessato il riso, questo va tenuto per almeno 12 ore in freezer.

Sapore inalterato

Una volta scongelato potrete mangiarlo come se fosse stato appena cotto. Il suo sapore non sarà mutato, ma l’apporto calorico sì: secondo i risultati della ricerca il prodotto avrà dal 15% al 60% di calorie in meno.

Niente glucosio

Cosa accade? Il grasso dell’olio, durante il processo di cottura aumenta la quantità di amido resistente (la cui sigla è RS) nell’alimento, una forma di carboidrati indigeribile che l’intestino non converte in glucosio.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto