Gran Bretagna in lockdown, chiuse le scuole, Johnson: “Allarmante la variante”

Il premier britannico Boris Johnson ha annunciato in un discorso televisivo al Paese un terzo lockdown nazionale esteso a tutta l’Inghilterra per far fronte alla nuova impennata esponenziale di casi di Covid registrata in tutto il Regno e alimentata dalle nuove varianti di coronavirus.

Johnson ha definito “allarmante” la cosiddetta variante inglese, più contagiosa “dal 50% al 70%” del precedente ceppo e ha parlato di un aumento dei ricoveri in ospedale del 40% maggiore rispetto alla prima ondata di aprile.

Il premier britannico Boris Johnson ha annunciato la chiusura da oggi martedì 5 gennaio, fra le nuove misure anti Covid, di tutte le scuole dell’Inghilterra, sia elementari sia secondarie, con il passaggio per le prossime settimane delle lezioni esclusivamente online da remoto.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto