Ciclismo su pista: Ganna batte 2 volte il record del mondo in poche ore

Filippo Ganna show nella coppa del mondo di ciclismo a Minsk. L’azzurro (nella foto) in poche ore ha migliorato per due volte il record mondiale nell’inseguimento: prima 4’04″252, poi 4’02″647 nella finale.

Un trionfo per il corridore di Verbania oro iridato nella specialità a Londra nel 2016 a cui sono seguiti quelli del 2018 e 2019.

Ganna, poco più che ventenne (è nato nel 1996) ha messo a segno due super performance a distanza di poche ore una dall’altra, che lo consolidano tra i grandi nella specialità.
Dopo essere stato protagonista, nelle prove di qualifica della mattinata, con 4’04″252 registrando il nuovo record del mondo, Ganna nella finale per l’oro disputata contro il britannico Archibald, si è superato e ha registrato il nuovo crono del mondo in 4’02″647: un tempo che gli è valso il trionfo in coppa del mondo.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto