Colpo di coda dell’estate: previsti fino a 37 gradi

Dopo un avvio temporalesco, l’estate riserva ancora una sorpresa con un colpo di coda che da oggi, martedì 4 settembre, a venerdì 7, riporta le temperature sopra i 30 gradi con punte fino a 37 in Sardegna, in Sicilia e alcune zone della Puglia. Lo rilevano gli esperti del sito IlMeteo.it secondo cui le città del Centro, come Roma e Napoli, non saranno troppo di meno (32-33 gradi) e al Nord la colonnina di mercurio si posizionerà tra i 33 e 34 gradi. Picchi in particolare in alcune zone della pianura padana come Bologna e anche a Firenze. Detto ciò, il ribaltone è dietro l’angolo.

Che succede da venerdì 7 settembre

Infatti, da venerdì 7 settembre una nuova perturbazione giungerà sull’Italia accompagnata da aria più fredda. Nel corso del prossimo fine settimana, dunque, tra sabato 8 e domenica 9, “avremo nel bel mezzo di una lotta tra due giganti, il ciclone freddo Atlantico e il febbricitante anticilone Africano: al Nord registreremo valori termici di 17 gradi, mentre al Sud l’aria calda farà schizzare la colonnina di mercurio a 37 su Sicilia, Calabria e Puglia, poi però il ciclone Atlantico avrà la meglio e spazzerà via l’ultimo baluardo estivo pure al Sud”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto