Clienti “3”: “Ti ho cercato” dal 1° agosto si paga, come si disattiva

E alla fine il colpo al portafoglio lo porta anche H3g. Dal 1° agosto 2015 anche il servizio sulle chiamate perse “Ti ho cercato” ha un costo mensile. Chi non lo disattiverà entro la data prevista spenderà 90 centesimi al mese, Iva inclusa.

 

La procedura per disattivare il servizio

Ma si può evitare di pagare. Per disattivare il servizio a pagamento basta inviare un messaggio al numero *112#. Nell’sms con cui avvisa i suoi utenti, H3g ha inviato ai suoi clienti il link al sito dove è possibile disattivare l’offerta attraverso una procedura telematica. In alternativa bisogna chiamare il servizio clienti 133.

 

Da Wind a Tim, nulla è gratis

La stessa operazione era stata effettuata prima da Wind, ad aprile 2014, e successivamente da Tim, che dall’11 agosto 2014 ha unificato i servizi di avviso LoSai e ChiamaOra di Tim.

 

Sanzione a Wind 250.000 euro

Subito si era adeguata Vodafone (servizio Recall), mentre a Wind era stata comminata una sanzione dall’Antitrust di 250.000 euro per non avere dato ai consumatori utenti la possibilità di esprimere il consenso alla variazione tariffaria.

 

La procedura per disattivare il servizio

H3G ha però seguito le procedura previste.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto