Bufera contro Madonna, ma il suo video contro le armi ha ragioni da vendere

Si è scatenata una bufera bufera contro il videoclip di “God control”, l’ultimo singolo di Madonna estratto dal nuovo album ‘Madame X’, e pensato come protesta contro il libero uso delle armi negli Stati Uniti.

La clip abbia sollevato un polverone di polemiche per delle immagini crude che mostrano i corpi insanguinati di alcuni giovani in discoteca dopo una sparatoria.

L’annuncio che appare prima che inizi il video non lascia spazio a dubbi: “La storia che state per vedere è molto disturbante. Mostra scene di violenza con la pistola. Ma è una cosa che accade ogni giorno e deve essere fermata”.

Nel video vengono poi mostrati dei filmati di repertorio sulle stragi nelle scuole, con le ambulanze, gli studenti che vengono scortati dalla polizia e le proteste dei manifestanti anti armi. Quindi il messaggio finale: “Sveglia. Nessuno è al sicuro. Controllo delle armi ora”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto