Pane, amore e fantasia: la Lollo compie 89 anni (video)

Non vinse una mitica edizione di Miss Italia ma riuscì a diventare ugualmente una dlele attrici più popolari in Italia.

Gina Lollobrigida, attrice, dotata di una bellezza straripante, ma anche di un carattere capriccioso, ha segnato con il suo grande talento e la sua fortissima personalità il cinema italiano del dopoguerra.

Era nata il 4 luglio del 1927. Si trasferì a Roma nel 1945, studiò all’istituto di Belle Arti, per mantenersi fece la modella e lavorò a Cinecittà come comparsa.

Accettò anche di posare per alcuni fotoromanzi.

 

a-ginauno

Il concorso di Miss Italia del 1947

Nel 1947 partecipò al concorso di Miss Italia, classificandosi al terzo posto dopo Lucia Bosè e Gianna Maria Canale. Nel 1949 sposò il regista Mirko Skofic, dal quale avrà un figlio. Il matrimonio resistette a lungo, ma i due divorziarono poi nel 1971.

La “bersagliera” di Pane, amore e fantasia

Nei primi anni ’50 compare in tantissimi film, ma nell’immaginario collettivo resta la bersagliera, la popolana bella ed intraprendente di Pane, amore e fantasia, la pellicola del 1953 diretta da Luigi Comencini, in cui recita al fianco del grandissimo Vittorio De Sica (entrambi nella foto di apertura). Questa parte la consacra star internazionale: le vale una nomination ai “British Academy Awards” come miglior attrice straniera, aprendole le porte di Hollywood.

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto