A Lina Wertmuller assegnato l’Oscar alla carriera con David Lynch e Geena Davis

L’Academy of Motion Picture Arts & Sciences ha annunciato che tra gli Oscar alla carriera assegnati quest’anno c’è anche la statuetta per la regista italiana Lina Wertmuller.

Lina, 90 anni, è stata la prima donna candidata all’Oscar come migliore regista, per il film Pasqualino Settebellezze nella cerimonia del 1977.

I quattro premiati – oltre alla Wertmuller ci sono David Lynch, Wes Studi e Geena Davis – saranno presentati il 27 ottobre agli Undicesimi Annual Governors Awards dell’Academy.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto