Rivoluzione Apple, addio ad iTunes: da settembre tre app al posto di una

Apple dice addio a iTunes, uno dei programmi che hanno rivoluzionato il modo di fruire della musica. È una delle novità annunciate alla conferenza degli sviluppatori Apple (Worldwide Developers Conference) in corso a San José in California. Apple non parla letteralmente di addio, perché il “futuro di iTunes non è una ma tre app: Apple Music, Apple Podcasts e Apple TV”, ha dichiarato la manager Apple, Craig Federighi.

Lanciato nel 2001

Ma la sostanza resta che finisce un’era. Lanciato nel 2001, iTunes ha cambiato il modo di organizzare le proprie librerie musicali, di registrare i cd, di scaricare i brani e di acquistare la musica. Le sincronizzazioni con i diversi device saranno garantite dalle tre app che sostituiranno iTunes, che è stato uno strumento innovativo ma che in qualche modo oggi è vittima delle piattaforme di ascolto di musica in streaming. iTunes scomparirà in autunno con l’aggiornamento di iOS per Mac, che si chiamerà Catalina.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto