La tregua si rompe: temporali su Piemonte, Lombardia e Trentino, gradine al Sud

Qualche problema nel beltempo che da qualche giorno staziona sulla maggior parte dell’Italia. Già nel pomeriggio di oggi, martedì 4 giugno, temporali sono previste sulle regioni alpine e prealpine di Piemonte, Lombardia orientale e gran parte di Trentino Alto Adige e Veneto. Secondo gli esperti del sito IlMeteo.it, i rovesci “potranno occasionalmente sconfinare verso le aree di pianura adiacenti del basso Piemonte e nelle valle interne del Trentino”.

Nel mirino Puglia, Calabria e Sicilia

Situazione più tranquilla altrove, “salvo qualche improvviso acquazzone non escluso sull’Appennino tosco”emiliano specialmente a ridosso dei crinali e qualche isolato temporale sui comparti più meridionali del Lazio”. Maggiore variabilità al Sud. “Rovesci temporaleschi con anche qualche episodio di grandine potranno colpire i settori montuosi della Puglia centro meridionale, l’area ionica della Calabria fino ai settori meridionali della Campania”, segnala infatti IlMateo.it. “Nel tardo pomeriggio non sono da escludersi isolati rovesci anche sulle aree più orientali della Sicilia”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto