Cambio dei pneumatici: il montaggio delle gomme estive slitta al 16 giugno

Il ministero dei Trasporti ha posticipato il montaggio delle gomme estive da metà maggio a metà giugno. Lo slittamento agevola coloro che circolano con pneumatici invernali con un codice di velocità inferiore a quello riportato sulla carta di circolazione. Infatti, chi utilizza coperture invernali con codice uguale o superiore a quello indicato sul libretto, volendo, può circolare anche tutto l’anno con gomme da neve, come del resto è sempre stato possibile.

Niente sanzioni

La deroga fa slittare, dunque al 16 giugno la possibilità per chi è tenuto al cambio gomme e non lo faccia di incorrere in sanzioni che partono da 422,00 e arrivano a 1.695,00 euro e nel ritiro del libretto della vettura, che comporta la revisione presso il Dipartimento dei Trasporti Terrestri.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto