Roma: abusava di bambine in parrocchia, arrestato finto insegnante di ginnastica

Si fingeva insegnante di ginnastica artistica per avvicinare in parrocchia bambine e ragazzine. Poi, con la scusa di selezionarle per uno spettacolo teatrale, ne abusava. È accaduto a Roma e a finire in manette è un romano di 45 anni, P. L., accusato di violenza sessuale su due piccole di 5 e 9 anni e di tentata violenza su una quindicenne.

Si faceva passare anche per fisioterapista

Ad arrestarlo gli agenti della squadra mobile della capitale e del commissariato casilino. L’uomo aveva già scontato una pena definitiva a 7 anni gli stessi reati. Secondo le carte dell’inchiesta, oltre a fingersi insegnante di ginnastica, si faceva passare anche per fisioterapista.

L’indagine continua: forse altre vittime

Nel caso delle vittime più piccole, che sono sorelle, avrebbe convinto il padre a portarle nel teatro parrocchiale. Si continua a indagare per capire se ci sono altre vittime.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto