Slavina a Sella Nevea: 2 persone estratte vive, 6 scialpinisti forse in salvo

Due persone, di cui una in gravi condizioni, sono state estratte dalla slavina che si è abbattuta oggi a Sella Nevea, in provincia di Udine.

La zona interessata dalla slavina è quella del Funiforn, vicino al rifugio Gilberti. L’allarme è partito intorno alle 11.45 con una chiamata di soccorso alla centrale operativa del 118.

La persona in condizioni critiche viene sottoposta a tecniche di rianimazione da parte dei soccorritori. L’altra presenta ferite non gravi a una gamba.

Da ulteriori informazioni, pare che il gruppo travolto fosse di 8 persone, una delle quali ha chiamato i soccorsi. Secondo alcune fonti sarebbero tutti friulano, 6 scialpinisti si sarebbero salvati.

Saliti fuori dalle piste da sci

Si tratterebbe di un gruppo salito in autonomia per un percorso classico, ma fuori dalle piste da sci, attualmente chiuse per scarsità di neve. Passando sotto una zona rocciosa sarebbero stati investiti dalla neve. Sul posto operano 118, Soccorso Alpino, Polizia di Stato, operatori di Promotur

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto