Strangola la madre e poi si impicca, tragedia a Montorio romano

Un ragazzo di 29 anni e la madre di 62 e sono stati trovati morti nella serata di ieri a Montorio romano, nei pressi  della Capitale. Sul postosi sono accorsi il 118 e carabinieri. Si ipotizza che si sia trattato di un omicidio-suicidio. Dalle prime informazioni sembra che il giovane abbia prima strangolato la madre e poi si sia impiccato. Sembra avesse problemi psichici. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Monterotondo.

Ancora da chiarire il movente

Ancora da chiarire il movente dell’omicidio-suicidio. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Monterotondo. La tragedia familiare è avvenuta a Montorio romano, un piccolo comune in provincia di Roma che conta meno di 2.000 abitanti (una panoramica nella foto in apertura).

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto