Crescono quelli in cerca di lavoro, ma ci sono oltre 3 milioni di disoccupati

Cresce il numero di quanti cercano lavoro, ma resta anche molto alta la cifra del disoccupati. Secondo i nuovi dati diffusi dall’Istat il tasso di disoccupazione a settembre sale all’11,7%, in aumento di 0,2 punti percentuali rispetto al mese precedente.

Nello stesso mese, la stima dei disoccupati cresce del 2,0%, pari a +60 mila, dopo il calo registrato a luglio (-1,1%) e agosto (-0,1%).

Oltre tre milioni in cerca di lavoro

Il numero delle persone in cerca di lavoro si riporta così sopra i tre milioni, in rialzo anche su base annua, dove si registra un incremento del 3,4% (+98 mila).
Ma – rispetto ad agosto – sale anche l’occupazione (+0,2%, pari a 45 mila unità). Il valore della disoccupazione si riporta così ai livelli del febbraio scorso. Il motivo di questi dati va letto nel crollo degli inattivi.

A settembre la stima dei disoccupati cresce del 2,0%, pari a +60 mila, dopo il calo registrato a luglio (-1,1%) e agosto (-0,1%). Lo rileva l’Istat. Il numero delle persone in cerca di lavoro si riporta così sopra i tre milioni, in rialzo anche su base annua, dove si registra un incremento del 3,4% (+98 mila).

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto