Ex campione olimpico Usa in tv: “Ora sono donna e mi chiamo Caitlyn” (video)

Sulla copertina di “Vanity Fair America” (che vedete nelle foto che pubblichiamo) ha dei bei capelli lunghi e sciolti.

Caitlyn Jenner, 65 anni portati splendidamente, dice di sentirsi libera e si presenta al mondo per la prima volta come donna.

Una volta era conosciuta come Bruce, ex campione olimpico, nonché ex patrigno di Kim Kardashian.  Caitlyn è diventata, anche per questa parentela, una star del reality tv Usa “Al passo con i Kardashian”.

 

La transizione annunciata in televisione

La transizione da un corpo di uomo a uno di donna l’aveva annunciata nell’aprile scorso in tv. Bruce Jenner, all’epoca si chiamava così, nel 1976 vince la medaglia d’oro per gli Stati Uniti nel decathlon delle Olimpiadi di Montreal.

Un altro video è stato postato sul sito dell’edizione americana di Vanity Fair. L’intervista annuncia la fine della “trasformazione”. Le immagini della storia di copertina sono della famosa fotografa Annie Leibovitz.

 

 

aaaavanity

Nuova immagine e nuovo profilo Twitter

La sua immagine come donna ora ha fatto il giro della Rete, così come il nuovo profilo Twitter di Caitlyn, che ha raggiunto un milione di follower più in fretta di chiunque altro nella storia del social network, persino di Obama. “Chiamatemi Caitlyn” è il primo titolo della pagina su Twitter, lo stesso della copertina di Vanity Fair Usa.

aaaabruce

Nell’intervista, Caitlyn racconta l’operazione di femminilizzazione dei tratti del viso, durata dieci ore, e l’attacco di panico che l’ha colpita il giorno seguente.

La paura, quel “che cosa ho fatto?” ripetuto ossessivamente. Un pensiero che, però, è svanito in fretta.

“Se mi fossi trovata sul letto di morte con questo segreto, senza aver mai fatto nulla al riguardo, sarei rimasta lì a dirmi: ‘Hai rovinato tutta la tua vita’. Non volevo che succedesse”. Nella foto qui sopra: Caytlin quando vince come Bruce le Olimpiadi.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto