Londra: la Royal baby vale oltre un miliardo di sterline

La Royal baby di casa Windsor vale oltre un miliardo di sterline. Tutti, a cominciare dai genitori, volevano una femmina, ma soprattutto la voleva l’economia del Regno Unito: si calcola che il fiocco rosa, desiderato da anni a palazzo Reale, darà un impulso ai consumi di un miliardo di sterline (circa 1,3 miliardi di euro). La somma è spalmata in realtà su tutta la vita della principessina di cui presto si conoscerà il nome, ma si calcola che i primi 80 milioni inizierebbero a circolare già nelle settimane appena successive alla nascita.

 

aaaaroyalb

 

25 milioni di sterline per il brindisi
A fare i conti, riportati dal Telegraph e ripresi da tutta la stampa europea, è stato Jeoshua Banfield, presidente del Centre for Retail Research. Si legge sull’autoirevole quotidiano che, già a partire dalle prime ore successive alla nascita, i sudditi di sua maestà spenderanno in brindisi 20-25 milioni di sterline.
Pub e negozi si preparano per dare inizio alle feste di piazza, e tutto è già pronto anche per quanto riguarda gli “accessori”: piatti, tazzine e bicchieri commemorativi che attendono solo di conoscere il sesso del neonato .

 

Case di moda alla carica
A guadagnarci saranno anche i negozi di abbigliamento per neonati: la cuffietta, la carrozzina e gli abitini usati dalla principessina scateneranno le mamme inglesi, pronte a fare la fila davanti ai negozi per avere un oggetto uguale a quello del Royal baby.
L’effetto moda sarà prolungato nel tempo: secondo Banfield una nuova principessa è in grado da sola di avere un effetto benefico su tutta l’industria della moda: “Come già accade per la duchessa di Cambridge – ha detto – i produttori di abbigliamento saranno attentissimi a quello che indossa e nel giro di qualche ora faranno trovare nei grandi magazzini abiti molto simili, che andranno a ruba” .

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto