Asia Argento lascia Twitter: “Troppo odio, non vivo più serenamente”

Asia Argento dà l’addio a Twitter e chiude il suo profilo. Dopo gli attacchi per scandalo Weinstein, il suicidio del compagno Anthony Bourdain, le accuse di molestie al giovane attore Jimmy Bennett, la love story con Fabrizio Corona e le polemiche per l’esclusione da XFactor, l’attrice e regista fa un passo indietro sui social. Troppi haters.

“Grazie per l’affetto”

“Vi ringrazio per l’affetto dimostrato, ma le cattiverie sul mio conto continuano ad essere tante e troppe, a tal punto da non farmi più vivere serenamente, da qui la decisione di chiudere il mio profilo Twitter”, ha scritto Asia Argento prima di sparire.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto