Berrettini nella storia, primo italiano alle Finals di Londra dopo Barazzutti nel 1978

Matteo Berrettini parteciperà alle Atp Finals in programma a Londra dal 10 novembre, terzo italiano della storia dopo Adriano Panatta e Corrado Barazzutti.

Il romano ha ottenuto l’ultimo posto nella Race to London ed entrare tra i migliori otto giocatori dell’anno grazie alla sconfitta di Gael Monfils nei quarti di finale del torneo di Bercy.

Il francese era rimasto l’unico a potergli strappare il pass, in caso di accesso alla semifinale, ma nella sfida con Denis Shapovalov è stato sconfitto per 6-2, 6-2.

Berrettini entrato tra i Top 10

Berrettini, appena entrato nella top 10 del ranking mondiale, era stato eliminato al secondo turno del torneo parigino da Jo-Wilfred Tsonga, che tra poco affronterà Rafa Nadal per giocare la semifinale contro Shapovalov.

Il primo italiano ad avere accesso al torneo delle Atp Finals (allora chiamate Masters) era stato Panatta, nel 1975, seguito da Corrado Barazzutti nel 1978.

Berrettini troverà a Londra i migliori tennisti del mom,ento: Novak Djokovic, Rafa Nadal, Roger Federer, Daniil Medvedev, Dominick Thiem, Stefanos Tsitsipas e Alexander Zverev.

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto