Bouquet vintage e fiori di campo: le nuove tendenze per matrimoni alla moda

I matrimoni di lusso fanno tendenza e i nuovi bouquet abbandonano la tradizionale forma circolare per assumere un aspetto “scomposto ad arte”. Grazie all’utilizzo di fiori di campo e di varietà meno conosciute, i bouquet delle spose di oggi ricreano un’atmosfera vintage, naturale e romantica. Sembra quasi che vadano all’altare con un mazzo di fiori appena colto, in realtà dietro tutto ciò vi è un grande lavoro di pianificazione e composizione.

a-bouquet02

Atmosfera fiabesca per dire sì

Chi si sposa oggi preferisce le tensostrutture in cristal ricoperte da cascate di fiori che avvolgono gli ospiti e creano un’atmosfera fiabesca. Maggiore è la quantità di fiori utilizzata, più scenografico sarà l’effetto, soprattutto se la scala cromatica dei fiori si avvicinerà ai toni del rosso carminio.

a-bouquet03

Ospiti avvolto dagli aromi

Le tradizionali tavole rotonde vengono sostituite da tavoli imperiali e decorati con imponenti torchon floreali. Al centro: erbe aromatiche, frutta e altri prodotti commestibili continuano a giocare un ruolo importante, assecondando sempre di più le stagioni. A rendere ancora più interessanti questi centrotavola sono le fragranze e i tessuti che vengono introdotti all’interno del torchon, sprigionando un’aroma che avvolge gli ospiti. Accanto a pere e melograni vengono sempre più utilizzati gli agrumi tipici del mediterraneo come arance, limoni e mandarini, meglio se con le loro foglie.

a-bouquet04

I suggerimenti dell’esperta

Ad evidenziarli Karen Tran (nella foto sopra), floral and event designer di fama internazionale, che ha tenuto una masterclass con l’obiettivo di lanciare l’Italia sui mercati internazionali come destinazione privilegiata per matrimoni di grande lusso.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto