Arrestato il sindaco di Riace: “Ha favorito i migranti”

La Guardia di finanza ha arrestato e posto ai domiciliari il sindaco di Riace, Domenico Lucano, con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina ed illeciti nell’affidamento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti.

L’arresto – che solleverà nuove polemiche – é stato fatto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Locri su richiesta della Procura della Repubblica.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto