Pisa: ritrovato il bimbo di 3 anni rapito alla stazione, arrestata una donna

Gli agenti della squadra mobile di Pisa hanno lavorato tutta la notte e a metà della mattinata di oggi, venerdì 2 settembre, il bambino di 3 anni rapito alla stazione della città toscana. Il piccolo, figlio di una coppia senza fissa dimora e di nazionalità romena, è stato portato via mentre i genitori stavano dormendo. Ad accorgendosi che non c’era più la madre al risveglio.

Una donna spinge via il passeggino

Già acquisite le immagini delle telecamere a circuito chiuso dove si vede una donna che prende il passeggino e lo spinge via. Non è stata usata violenza e i primi a intervenire sono stati gli uomini della polizia postale che hanno avvertito anche i colleghi della mobile. La donna, individuata, è stata arrestata. Buone le condizioni del piccolo.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto