Delitto nel Bresciano: botte alla moglie, un amico lo uccide a colpi di roncola

Maltratta la moglie e va ospite dall’amico che però lo uccide. Una storia che viene da Esine, in Vallecamonica, in provincia di Brescia. Un uomo di 59 anni è stato ucciso a colpi di roncola al termine di un litigio. I carabinieri hanno fermato un altro uomo, 53 anni, convivente della vittima e proprietario dell’abitazione dove è avvenuto l’omicidio.

Indagini dei carabinieri

La vittima era stata appunto allontanata dalla famiglia per maltrattamenti sulla moglie e aveva trovato ospitalità dall’amico, ora accusato di omicidio. Il presunto responsabile è stato fermato dai carabinieri che indagano sul delitto avvenuto in un contesto di degrado.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto