Cina: affonda un traghetto nel fiume Yangtze, si temono centinaia di vittime

Cina: affonda un traghetto. Il bilancio provvisorio è ingannevole. Si parla di cinque morti. Ma mancano all’appello 441 dispersi dopo il naufragio di un traghetto avvenuto nella notte nel fiume Yangtze in Cina.

aaaacinesi

Dodici persone sono state tratte in salvo finora, secondo la tv di stato Cctv, mentre continuano i soccorsi.

Sulla nave, colpita da un ciclone, viaggiavano 458 persone, tra cui 406 passeggeri cinesi, 5 dipendenti di agenzie di viaggio e 47 membri di equipaggio. Tra le persone tratte in salvo ci sono il comandante e il capo ingegnere, che sono stati arrestati.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto