Maxi alleanza Sky-Netflix, dal 2019 un nuovo pacchetto con la tv satellitare

La concentrazione televisiva non conosce confini. Ogni “novità” viene implacabilmente assorbita. Sky e Netflix annunciano una nuova grande partnership per raggruppare l’intero servizio Netflix all’interno di un nuovo pacchetto di abbonamento Sky TV.

Questa partnership, la prima al mondo nel suo genere, offrirà a milioni di clienti Sky accesso diretto a Netflix attraverso la piattaforma Sky Q e scatterà fra mesno di un anno, il 1° gennaio del 2019.

Il lancio di Netflix con il nuovo pacchetto Sky avverrà il prossimo anno sulla piattaforma Sky Q prima nel Regno Unito e in Irlanda e poi in Italia, Germania e Austria.

Un “pacchetto” ad hoc

Sky renderà disponibile la vastità dell’offerta Netflix ai clienti nuovi ed esistenti creando un pacchetto di intrattenimento ad hoc, che per la prima volta raggrupperà sotto lo stesso tetto i contenuti Sky e Netflix.

Il commento dei due amministratori

Per Andrea Zappia, Amministratore delegato di Sky Italia, “Siamo di fronte a una tappa rivoluzionaria nel nostro percorso di innovazione tecnologica e culturale”. Secondo Reed Hastings, Amministratore delegato di Netflix: “Grazie a questa nuova partnership e allo straordinario catalogo di contenuti originali Netflix da tutto il mondo, i clienti Sky potranno avere accesso diretto e godersi il meglio dell’intrattenimento su una sola piattaforma”.

Per il telespettatore italiano non resta che attendere gli sviluppi, perché la visione della sola Netflix era economica. Bisognerà vedere che accadrà – in termini di costi – dopo l’abbinamento.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto