Australian Open: Djokovic batte Thiem al 5° set, dopo una sfida di oltre 4 ore

Australian Open: Nole Djokovic vince il suo 17° titolo Slam, battendo l’austriaco Thiem dopo oltre 4 ore di gioco.

La paertita si è chiusa al quinto set, con Thiem, che era stato avanti due set  auno, dopo aver perso il primo. Ma quando il serbo sembrava essersi smarrito, è tornato in gara, conquistando prima il quarto set e poi il quindo chiuso sul 6-4 a suo favore.

La prima finale Slam dell’anno

Sarà tra Novak Djokovic e Dominic Thiem, oggi, domenica 2 febbraio, la finale degli Australian Open, primo Slam dell’anno, in corso sul cemento di Melbourne: l’austriaco, numero 5 del mondo (nella foto), ha battuto in semifinale in quattro set il tedesco Alexander Zverev, testa di serie numero 7, con il punteggio di 3-6, 6-4, 7-6 (3), 7-6 (4).

Il serbo Djokovic, n.2 Atp, aveva superato Roger Federer (n.3) con un netto 7-6, 6-4, 6-3. La finale si disputerà con inizio alle 9,30, ora italiana (Eurosport, canale 210 sulla piattaforma Sky).

Oggi, nel frattempo, sarà la volta della finale femminile con la sfida tra l’americana Sofia Kenin e la spagnola Garbine Muguruza. Quest’ultima (attualmente n. 32 del ranking, ma con un lontano passato da n.1) ha conquistato il pass decisivo battendo a sorpresa la numero 4 del mondo, la romena Simona Halep, con il punteggio di 7-6 (8), 7-5. Anche la Kenin (n.15 Wta) aveva ribaltato il pronostico vincendo la sua semifinale contro la n. 1 del mondo, idolo di casa e favoritissima per la vittoria finale, l’australiana Ashleigh Barty: 7-6, 7-5.

La finale è stata vinta dalla Kevin, che aveva perso il primo set, ma si è rifatta agevolmente conquistando il suo primo torneo Slam in 3 set.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto