Muore Geraldine McEwan, indimenticabile Miss Marple

È morta l’attrice Geraldine McEwan, mentre seguiva una terapia post infarto. Geraldine aveva 83 anni, visto che era nata il 9 maggio del 1932 a Old Windsor.
Era conosciuta per i tanti ruoli interpretati, ma era diventata famosa per uno dei personaggi chiave di Agatha Christie: la detective Miss Marple in 12 serie tv dal 2004 al 2007. I suoi figli hanno spiegato che la donna è morta ieri per le conseguenze di un grave infarto che l’aveva colpita a fine ottobre. Gli stessi hanno ringraziato poi lo staff del London’s Charing Cross Hospital per il loro lavoro.
Anche teatro e cinema
La McEwan, che era di origini irlandesi, ha lavorato per molti anni a teatro, ma anche molto in televisione e al cinema.
Nel ruolo di Miss Marple, l’attrice aveva dato il meglio di se nell’interpretare una tipica donna inglese piena di manie e anche di qualche acciacco che era però capace, quasi senza farsene accorgere, di risolvere i casi più intricati. Anzi spesso diventava, in quanto scrittrice di gialli, alleata del commissario di turno nel risolvere delitti e altri reato. Spesso creando qualche invidia di troppo.
La perfida suor Bridget e la strega Mortianna
Al cinema aveva interpretato una ventina di film tra cui quello della perfida suor Bridget in Magdalene di Peter Mullan, premiato con il Leone d’oro al Festival di Venezia nel 2002, mentre nel 1991 era stata la strega Mortianna nel film Robin Hood principe dei ladri di Kevin Reynolds.
Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto