Da oggi bollette più care: +15,6% per l’elettricità e +11,4% per il gas

Dopo i forti ribassi del secondo trimestre 2020 (-18,3% l’elettricità e -13,5% il gas), continuati anche nel terzo trimestre per il gas (-6,7%), con un leggero rialzo per l’elettricità (+3,3%), con il rafforzamento della ripresa delle attività economiche e dei consumi arriva da oggi, giovedì 1° ottobre, il rimbalzo per i prezzi dell’energia che tornano su livelli vicini a quelli pre-Covid.

Crescita autunnale della domanda

Per la famiglia tipo in tutela, rende noto Arera in un comunicato, la forte crescita delle quotazioni nei mercati all’ingrosso porta a un rialzo per la bolletta dell’elettricità del +15,6% e per la bolletta del gas del +11,4%, dato quest’ultimo legato anche alla consueta stagionalità con la relativa crescita della domanda.

La spesa media per il 2020

Per quanto riguarda gli effetti sui consumatori (al lordo tasse), nel 2020 la famiglia tipo beneficia comunque di un risparmio complessivo di circa 207 euro-anno rispetto al 2019. Nel dettaglio, per l’elettricità la spesa nel 2020 per la famiglia tipo sarà di circa 485 euro, con una variazione del -13,2% rispetto al 2019, corrispondente a un risparmio di circa 74 euro-anno. Nello stesso periodo, la spesa della famiglia tipo per la bolletta gas sarà di circa 975 euro, con una variazione del -12% rispetto ai 12 mesi dell’anno precedente, corrispondente a un risparmio di circa 133 euro-anno.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto