Russia: vince Hamilton, ma Bottas lo lascia passare, questa non è più Formula 1

In Russia vince Lewis Hamilton, favorito oltre ogni limite dal compagno di squadra Valteri Bottas, che lo lascia passare e lo aiuta in maniera spudorata. Bottas cerca anche di consultare il suo box prima dell’arrivo. Ma gli rispondono di lasciar stare il mondo come sta. Hamilton fa la mossa di lasciare il gradino più alto del podio al compagno di squadra, ma queste sono solo sceneggiate. L’andamento della gara è stato oltraggioso per chi ama davvero la Formula 1. Certo che i record di Schimacher e degli altri grandi dell’automobilismo non sono stati costruiti in questo modo.

Sul podio, come mostra la foto in basso, anche Putin: chissà se si è reso conto dell’accaduto.

Al terzo posto Sebastian Vettel su Ferrari e per lui – che accusa altri 10 punti di distacco da Hamilton – il mondiale si può dire finito.

Quarta la Ferrari di Raikkonen, alle sue ultime 5 gare con la rossa. Quinta la Red Bull di Verstappen,

Ma questa Formula 1, priva di qualunque competitività, finirà con l’annoiare il pubblico televisivo. E prima o poi i padroni del vapore se ne accrderanno.

 

Doppietta Mercedes anche nella Pole

Doppietta Mercedes: Valteri Bottas su Mercedes partirà oggi alle 13,10 in Pole position nel Gran premio di Russia.

Al secondo posto il compagno di squadra e leader del mondiale Lewis Hamilton, terza la Ferrari di Sebastian Vettel, quarta l’altra rossa di Kimi Raikkonen.

Penalizzate per cambio di motore le due Red Bull di Verstappen e Ricciardo: partiranno dall’ultima fila.

Se la gara di domani finirà così il mondiale 2018 sarà finito.

Sfida a un momento decisivo: le notizie del 29 settembre

La sfida per il Mondiale di Formula 1 entra in nella fase decisiva, anche se la rincorsa di Vettel ad Hamilton non apparfe per niente facile dopo gli ultimi colpi falliti. Dopo Singapore, si riparte da Sochi. dunque, è il È il momento del GP di Russia, che si correrà domanica 30 settembre. La gara sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Sky Sport F1 e Sky Sport Uno.

La lotta per la Pole scatta alle 14, sempre in esclusiva Sky. La gara, invece, partirà domani alle 13,10.

LA CLASSIFICA DEL MONDIALE PILOTI

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto