Cleopatra e la leggenda del pesce che beffò Antonio, attenti oggi è il 1° aprile

Sono molteplici le versioni sulle origini del “pesce d’aprile”, il giorno dell’anno dedicato agli scherzi.

Una delle più antiche racconta che Cleopatra decise di beffarsi di Marco Antonio che la imbrogliava durante una gara di pesca, ricorrendo a un servo complice. Allor ala regina d’Egitto fece aggiungere al suo pescato un pesce finto rivestito di pelle di coccodrillo.

La tradizione sarebbe iniziata così. Ma mancano prove.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto