Tribunale dei minori di Roma: 2 adozioni “incrociate” di una coppia di donne

Sì all’adozione “incrociata” di 2 bambine di 4 e 8 figlie di una coppia lesbica. Lo ha deciso il tribunale per i minorenni di Roma, come annunciano le Famiglie arcobaleno e la Rete Lenford. Le piccole, la cui vicenda è stata valutata come “adozioni in casi particolari”, sono nate con l’inseminazione avvenuta in Danimarca e ora diventano figlie adottive della compagna della madre. Entrambe avranno doppio cognome, quello di tutte e due le donne, ma per la legge non sono sorelle.

aaafamigliaarcobaleno1

“Ora hanno un genitore biologico e un genitore sociale”

Il tribunale ha accolto così i ricorsi presentati dall’avvocato Francesca Quarato, socia di Rete Lenford ed esponente del gruppo legale di Famiglie Arcobaleno. Ed è lei stessa a commentare: “Questo nuovo ulteriore provvedimento, che resta nella scia delle già note sentenze, ha una peculiarità rispetto alle precedenti: le minori in favore delle quali è stata riconosciuta l’adozione sono, infatti, nate ciascuna da una delle due donne della coppia. In questo modo ognuna ha un genitore biologico e un genitore sociale, entrambi con piena e pari capacità e responsabilità genitoriale”.

aaaasangalli

“Sentenza che conferisce al minore minori garanzie”

Maria Grazia Sangalli, presidente di Rete Lenford, e Marilena Grassadonia, presidente di Famiglie Arcobaleno, si dicono soddisfatte. “Attualmente”, ha detto Sangalli, “in mancanza di una normativa sull’adozione da parte delle coppie formate da persone dello stesso sesso, il percorso per giungere all’adozione da parte di queste coppie è possibile solo interpretando la normativa in vigore in senso ampio ed evolutivo. In ogni caso, la forma di adozione oggetto di tali sentenze, rimane quella ex art. 44 lett. d) della legge sulle adozioni ovvero la cosiddetta adozione in casi particolari, che conferisce al minore minori garanzie rispetto al riconoscimento di una genitorialità piena e legittimante”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto