Archivi tag: veterinari

L’8 e 9 febbraio 2018 nuovo sciopero dei medici e dei veterinari italiani

L’8 e 9 febbraio 2018 nuovo sciopero dei medici e dei veterinari italiani

I medici, i veterinari e i dirigenti del Servizio sanitario nazionale – dopo quello del 12 dicembre – hanno proclamato un nuovo sciopero di 48 ore consecutive, l’8 e il 9 febbraio 2018, per “portare noi stessi e la sanità tra i temi di una campagna elettorale già avviata”. I sindacati in una nota unitaria

Medici e veterinari domani in sciopero: saltano 40.000 interventi

“Preoccupate per lo stato della sanità pubblica e per lo stato del contratto di lavoro” le organizzazioni sindacali della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria incrociano le braccia per 24 ore domani, 12 dicembre. Lo ha comunicato la segreteria regionale Anaao Assomed Vda. “Non è più possibile accettare il perseverante definanziamento della sanità pubblica”, si legge

Messina, carne adulterata destinata alla vendita: 50 indagati e 33 arresti

La polizia sta eseguendo 33 misure cautelari nel territorio del parco dei Nebrodi nell’ambito dell’indagine “Gamma inteferon” che ha fatto luce su filiera illegale di ingenti quantitativi di carne adulterata destinata al consumo. Cinquanta complessivamente le persone indagate, tra loro allevatori e macellai, affiancati da medici veterinari in servizio presso l’Asp di Sant’Agata Militello. Tra

Abruzzo: l’orsa Morena è cresciuta ed è tornata in libertà (video)

Alla fine l’orsetta Morena è stata rimessa in libertà. Lo ha deciso lo staff del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise dopo che nelle settimane scorse erano state vagliate varie opzioni legate alla sopravvivenza della cucciola che aveva raggiunto in peso ragguardevole, per quanto non fosse certo che riuscisse a sopravvivere. Era stata trovata nei

Cibo per animali: ma cosa c’è davvero nella ciotola? L’inchiesta di Report (video)

È un settore che sembra non conoscere crisi, quello del cibo per animali, un settore che quest’anno ha raggiunto la cifra record di 128 milioni di euro solo per gli snack e, in complesso, ha visto entrate per un miliardo e 800 milioni. E ce n’è di tutti i tipi: per cani e gatti sedentari,

Alto