Archivi tag: telecamere

Montelupo: diciassettenne aggredita, ventunenne incastrato dalle telecamere

Montelupo: diciassettenne aggredita, ventunenne incastrato dalle telecamere

È stato arrestato grazie alle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza e ad alcune tracce di dna, trovate sui vestiti e sotto le ascelle della vittima, Alessio Martini, il ventunenne fermato dalla polizia con l’accusa di aver aggredito una diciassettenne il 14 ottobre scorso nel parco dell’Ambrogiana di Montelupo Fiorentino (Firenze). Voleva portarle via il

Ragusa: abusa per anni della figlia della convivente, arrestato con le telecamere

Per anni avrebbe abusato sessualmente di una ragazzina che – a oggi – non ha ancora compiuto 13 anni, figlia della sua convivente: è l’accusa mossa a un uomo fermato dalla polizia di Stato di Ragusa. A inchiodare il responsabile il sistema di videosorveglianza di una casa di campagna dove l’uomo aveva condotto la tredicenne.

Asili nido: la Camera approva le telecamere anti-abusi

Sono stati diversi, negli ultimi tmepi, i casi di abusi raccapriccianti nei confronti dei più piccoli o degli anziani. Ora la Camera dei deputati ha approvato oggi la normativa sulla videosorveglianza in asili, scuole d’infanzia e strutture per anziani. A Montecitorio, i voti a favore sono stati 279, 22 i contrari e 69 gli astenuti

Violenze negli asili, la rivolta delle mamme: “Vogliamo le telecamere”

Si moltiplicano le notizie di maestre violente denunciate e in qualche caso condannate per angherie in asili e scuole elementari. Per questo su Facebook è partita la campagna #sialletelecamere che ha anche un gruppo che al momento annovera quasi 43.000 iscritti. Chi sono? Mamme ma anche papà preoccupati per ciò che può accadere ai loro

Assicurazioni e revisione: ok al controllo automatico di autovelox e tutor

Per controllare che un’auto sia assicurata o che abbia subito la revisione ora si potranno usare autovelox, tutor e telecamere a sorveglianza delle zone a traffico limitato. Prosegue così il processo di dematerializzazione iniziato lo scorso 18 ottobre con la sparizione del tagliando dell’assicurazione dal parabrezza e la verifica che viene effettuata sulla targa. Le

Sei malato? Arriva lo specchio hi-tech che avverte chi è a rischio (video)

Allo specchio non si chiederà più che è la più bella (o il più bello) del reame, ma chi è il più sano. Accadrà quando sarà terminata la fase di sperimentazione del “wize mirror”, uno strumento diagnostico che discende da un progetto europeo, il Semeoticons, e che è coordinato da una ricercatrice italiana, Sara Colantonio,

Rc auto: da ottobre via i tagliandi dal parabrezza, ci pensano le telecamere

Una piccola rivoluzione attende gli automobilisti italiani: a partire dal prossimo autunno spariranno i tagliandi delle assicurazioni dai parabrezza. Niente più obbligo di esporre il documento: a individuare i trasgressori ci penserà un lettore che leggerà le targhe delle auto e verificherà che i loro proprietari siano in regola.   Si parte il 18 ottobre Secondo

Alto