Archivi tag: petizione

Banane più “eque”: 35.000 fime per la campagna ‘Make Fruit Fair!’

Banane più “eque”: 35.000 fime per la campagna ‘Make Fruit Fair!’

È partita a fine giugno e ha raccolto circa 35.000 firma la campagna “Make fruit fair!”, lanciata dalla ong GVC insieme alle organizzazioni di altri 19 paesi Europei, Africani e dell’America Latina, per spingere l’Unione europea ad adottare regole più rigide sull’importazione di frutta tropicale. La raccolta firme è indirizzata a Elżbieta Bieńkowska, Commissario europeo

“Entra solo chi voglio io”: fanno indignare le allusioni della Security di Pesaro

Ancora sessismo in pubblicità. Stavolta l’azienda “colpevole” è la Uccellini Security che promuove sistemi antintrusione, videosorveglianza e controllo degli accessi. E poi c’è quella frase: “Entra solo chi voglio io” sotto cui compare un paio di gambe femminili e una mano che copre le parti intime perché la modella è senza slip. E la rete

25.000 firme contro la Vezzali ministro, lei: “Non contano”

Il numero non è insignificante: in pochi giorni la petizione lanciata sulla piattaforma Change.org dal titolo: “No alla Vezzali come ministro dello Sport”, ha raccolto 25.000 firme, mentre su Twitter impazza l’ashtag #Vezzalinograzie. Ma la campionessa di scherma – l’atleta italiana più medagliata in assoluto – non si scompone. “Fa male a me e alle

Home restaurant, parte la petizione: “Salviamo il social eating”

Dopo i taxi, i ristoratori: dopo Uber, il social eating. Mentre a Milano un giudice dichiarava illegale il servizio di noleggio auto con conducente fatto da privato a privato, più giù, a Roma, il ministero dello Sviluppo emetteva un regolamento che mette fuori legge chiunque si sogni di condividere la propria cucina di casa a

Bambini dimenticati in auto: 44 mila firme per dispositivi che avvertano gli adulti

Sono “incidenti che possono capitare in condizioni di forte stress a qualsiasi genitore” e per evitarli si potrebbero rendere obbligatori “allarmi anti abbandono sulle automobili”. L’argomento è tornato d’attualità dopo la morte della bambina di 17 mesi “dimenticata” in auto a Vicenza e a lanciare la proposta è stata Maria Ghirardelli, medico d’urgenza di Esine,

La Sapienza, bufera sul concorso di bellezza, il rettore: “Non mi pento”

È bufera sul rettore dell’Università La Sapienza di Roma, che lo scorso 6 maggio ha partecipato come giurato a Roma alla selezione di Miss Università, premiando la vincitrice. Ma dopo la lettera aperta delle ricercatrici e l’avvio della petizione su change.org indirizzata proprio a lui, Eugenio Gaudio, affinché si penta e chieda scusa a tutte

Alto