Archivi tag: fucile

Spara alla moglie di 75 anni e la uccide con un fucile da caccia

Spara alla moglie di 75 anni e la uccide con un fucile da caccia

Ancora un drammatico femminicidio. Stavolta a Porto Sant’Elpidio, un comune nelle Marche, in provincia di Fermo, con poco più di 25.000 abitanti. Giuseppe Valentini, durante un litigio ha ucciso la moglie, di 75 anni, con due colpi al petto e al volto esplosi con un fucile da caccia. Teatro della tragedia un’abitazione isolata in campagna,

Potenza: tredicenne gioca con il fucile del padre e uccide per errore la nonna

Un colpo di fucile partito accidentalmente dall’arma, che in quel momento era nelle mani del nipote tredicenne, ha causato nella serata di ieri, martedì 3 ottobre, a Teana (Potenza) la morte della nonna, di 67 anni. Il fucile appartiene al padre del tredicenne: l’uomo era da poco tornato da una battuta di caccia. Sequestrate casa

Padova, sparatoria in azienda, ucciso un uomo, ferito un altro: fermato il titolare

Sparatoria in un’azienda di Bagnoli di Sopra, in provincia di Padova. È stato fermato ieri sera per omicidio e tentato omicidio l’imprenditore catanese Benedetto Allia, sospettato di aver sparato a due persone ieri mattina nella sua azienda di Bagnoli (Padova), uccidendone una, un uomo di origini calabresi, il cui nome non è ancora noto, e

Reggio Calabria: uccisa a colpi di fucile in casa, si costituisce il marito

Uccisa a colpi di fucile mentre era nella sua abitazione a Molochio, in provincia di Reggio Calabria. Una donna, Annamaria Luci, di 55 anni, ha perso la vita così e i carabinieri della compagnia di Taurianova, intervenuti sul posto, hanno iniziato le ricerche del marito, Salvatore Morabito, 65 anni e incensurato, che sarebbe scappato dopo

Potenza, tragedia nella Notte dei briganti: due vittime e due feriti gravi

Grave incidente a Potenza, sabato sera, durante una rappresentazione sul brigantaggio: due  figuranti sono morti e cinque persone sono rimaste ferite per l’esplosione di un fucile di scena. Una delle vittime, che imbracciava il fucile, Agostino Carullo, 55 anni è stata uccisa sul colpo dalle schegge che lo hanno colpito. Poco dopo l’ingresso in sala

Alto