Archivi tag: fidanzata

Salvatore Ponzo, imprenditore genovese di 36 anni, ucciso in Costa Rica

Salvatore Ponzo, imprenditore genovese di 36 anni, ucciso in Costa Rica

Un imprenditore genovese di 36 anni, Salvatore Ponzo, è stato ucciso l’altro ieri a San Josè (Costa Rica) nella zona di Los Yoses, Monte Local, poco lontano dall’ambasciata italiana. La notizia è stata pubblicata per primo dal Secolo XIX. L’uomo ha fondato la “Tierra Nuestra Latina” per esportare ananas e altre prodotti ortofrutticoli in Europa.

Slovacchia: si dimette il premier Fico, dopo l’assassinio di Kuciak

Svolta clamorosa in Slovacchia. Il premier socialdemocratico Robert Fico ha annunciato ieri le sue dimissioni, tre settimane dopo l’omicidio del giornalista Jan Kuciak, che indagava sui presunti legami tra politica e ‘ndrangheta. Ieri uno dei 7 italiani arrestati e rilasciati in Slovacchia, Antonino Vadalà, è stato fermato su mandato della Procura di Venezia nell’ambito di

Cagliari, picchiata dal fidanzato suicida: la ragazza è fuori pericolo

È fuori pericolo Manuela Picci, 26 anni, di Assemini, pestata a sangue dal fidanzato, Riccardo Madau, 25, il quale, pensando di averla uccisa, si è poi suicidato lanciandosi da un cavalcavia vicino allo stadio Sant’Elia a Cagliari. La giovane è ancora ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale Brotzu, in terapia intensiva. I medici mantengono riservata

“Si chiama Sahra”: Alessandro Di Battista presenta sui social la nuova fiamma

“Da giorni diversi fotografi ci seguono ovunque (e seguono questa ragazza fino al pianerottolo di casa o nel suo posto di lavoro per scoprire il suo nome). Tanto vale dirgli che si chiama Sahra e che, in effetti, ci stiamo frequentando”. Alessandro Di Battista rivela sui social la relazione con Sahra, confermando le voci che

Pescara: continui litigi con la fidanzata e lui la gambizza, arrestato

Diversi colpi d’arma da fuoco contro la fidanzata. La giovane, 27 anni, di Pescara, è rimasta ferita a una gamba e per questo è stata portata in ospedale dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico. L’uomo, 32 anni, è stato rintracciato e arrestato da una volante della polizia. L’episodio è accaduto al culmine di

Salerno: “Non andavamo d’accordo”, sessantenne ucciso dal ragazzo della figlia

Eugenio Tuda De Marco, il sessantenne trovato morto ieri sera nella sua casa di Salerno, al primo piano di una palazzina in piazza D’Aiello in quello che viene chiamato quartiere Formelle, è stato ucciso dal fidanzato delle figlia, Luca Gentile, 22 anni, dopo l’ennesima violenta lite. Il ragazzo, ascoltato dagli inquirenti, aveva dato – in

Alto