Archivi tag: fiction

Notte brava, picchiata una donna, arrestato Dionisi capo degli zingari di Suburra

Notte brava, picchiata una donna, arrestato Dionisi capo degli zingari di Suburra

Notte decisamente agitata per Adamo Dionisi, l’attore di 52 anni protagonista di Suburra (sia il film che la serie tv) e che in passato ha lavorato anche con Abel Ferrara nel film Pasolini. L’attore ha messo a soqquadro l’hotel Salus Terme, un noto albergo termale a Viterbo, dando in escandescenze, devastando suppellettili e picchiando anche

Apple sfida Netflix: un miliardo di dollari per produrre dieci serie tv

Apple fa sul serio con le produzioni audiovisive. Dopo aver sfornato un paio di programmi non molto apprezzati dal pubblico, la compagnia di Cupertino ha deciso di piazzare un investimento massiccio nel settore dei contenuti originali: un miliardo di dollari, secondo il Wall Street Journal, con cui produrre fino a 10 serie tv in grado

La vita di Eduardo De Filippo diventa una serie tv: regista della fiction Mario Martone

Un ritratto fuori e dentro la scena: quello di un uomo che ha portato il teatro nel mondo e il mondo a teatro nell’affresco storico di un’epoca. A oltre trent’anni dalla sua scomparsa, Eduardo De Filippo (1900-1984) diventa serie tv: dietro la macchina da presa Mario Martone (nella foto sotto), per la prima volta alle

“La mafia” di Pif parte col botto su Rai1, ma anche la Ventura con Selfie è sprint

È partita col botto, ieri sera, su Rai1 “La mafia uccide solo d’estate”, la serie nata dal fortunato film di Pif. La prima puntata è stata leader della serata tv conquistando 6.390.000 spettatori pari al 22.27% di share, nel primo episodio, e 5.560.000 spettatori pari al 22.7%, nel secondo. Su Canale 5 la prima puntata

Rocco Schiavone: seconda puntata con Giallini dopo il boom della prima (21,20, Rai2)

Va in onda stasera “La costola di Adamo”, il secondo episodio della serie ispirata dai romanzi di Antonio Manzini e il cui protagonista è Marco Giallini. Appuntamento alle 21,20 su Rai2, dopo il clamoroso successo dell’esordio. Il primo episodio è stata seguito, infatti, da una media di oltre 3,6 milioni di spettatori con uno share

A Venezia The young pope non aveva convinto: pochi applausi e critiche (trailer)

Un’accoglienza tiepida con solo un accenno di applauso nella tarda mattinata di sabato 3 settembre, al termine dell’anteprima stampa di “The young pope”, il progetto televisivo di Paolo Sorrentino di cui sono stati mostrati i primi due episodi. Fuori la sala le prime reazioni dei giornalisti sono state contrastanti: spiazzante, originale, provocatorio, disturbante, sono alcuni

Romanzi: leggerli aiuta la mente ad aprirsi e a capire il punto di vista altrui

Leggere romanzi, immedesimarsi nelle storie dei personaggi, apre la mente. Aiuta a capire meglio il punto di vista degli altri, rafforzando l’empatia. Quello che si è spesso sostenuto sembra trovare ora una conferma scientifica in uno studio dell’università di Toronto, su Trends in cognitive sciences. Effetti simili anche per fiction e videogiochi Effetti simili si

Alto