Archivi tag: femminicidio

Seregno, uccide la moglie a coltellate davanti al figlio di 5 anni

Seregno, uccide la moglie a coltellate davanti al figlio di 5 anni

È stato arrestato per omicidio aggravato e accompagnato in carcere a Monza nella tarda serata di ieri Bouchaib Frihi, marocchino di 35 anni reo confesso dell’omicidio della moglie Fjoralba Nonaj, 34 anni, operaia albanese, uccisa a coltellate davanti al loro figlio di 5 anni, mentre si trovava a bordo della sua auto a Seregno (Monza),

Roma, manifesto choc: “L’aborto è la prima causa di femminicidio”, web in rivolta

“L’aborto è la prima causa di femminicidio nel mondo”.È questo il manifesto choc affisso a Roma per far partire #stopaborto, la campagna dell’associazione conservatrici CitizenGO in preparazione della marcia per la vita di sabato 19 maggio nella capitale. “È in atto il tentativo di censurare e silenziare chi afferma la verità sull’aborto, che sopprime la

Melfi, moglie ucraina uccisa a 7 mesi dalle nozze: la famiglia di lui non l’accettava

La crisi si era presentata presentata presto, secondo alcuni conoscenti della coppia, e lei, che veniva dell’Europa orientale, se ne voleva andare. Secondo la giovane donna, infatti, la famiglia del marito l’avrebbe osteggiata proprio per la sua origine straniera. Ma lui non ha accettato la separazione e l’ha uccisa. Il delitto l’8 maggio La storia

Cava de’ Tirreni, accoltella e uccide la moglie, probabile omicidio-suicidio: lui è grave

Una lite tra due coniugi è finita in tragedia ieri mattina a Cava de’ Tirreni, nel salernitano: uccisa la donna mentre i bambini giocano in cortile con altri parenti, gravemente ferito l’uomo. Da una prima ricostruzione sembra che la coppia (che vedete nella foto) abbia iniziato a litigare nella propria abitazione a Sant’Anna e si

Era stato già denunciato dalla madre il femminicida di Sozzago

Ennesimo femminicidio. È accaduto a Sozzago, in provincia di Novara. Un uomo di 46 anni, Gabriele Lucherini, ha massacrato di botte la compagna, Sara Pasqual, 45 anni, nella loro abitazione. A dare l’allarme alcuni vicini. I carabinieri stanno interrogando l’uomo. Secondo le prime informazioni, già in passato era finito in carcere per le violenze, ma la

Milano, uccise la ex con uno stiletto al cuore: definitivo l’ergastolo

È definitiva la condanna all’ergastolo per Carmine Buono, accusato di aver ucciso con un’arma appuntita mai ritrovata, probabilmente uno stiletto o uno spillone che ha perforato un ventricolo cardiaco, la ex convivente Antonia Bianco a San Giuliano Milanese (Milano) nel 2012. Lo ha deciso la Cassazione. Condannato nei precedenti gradi di giudizio al carcere a

Levante da X Factor: “Gesù Cristo sono io” il 25 per tutte le donne (video)

Si è imposta sin da subito come giudice a X Factor conquistando il pubblico, i giornali di moda ne celebrano il look, ora però Levante esce dal glomour e dice la sua sulla violenza contro le donne. Lo fa con “Gesù Cristo sono io”, nuovo singolo dal suo album “Nel caos di stanze stupefacenti”, in

Budrio (Bologna), confessa il marito assassino: “Una lite, poi le coltellate”

Svolta nelle indagini nell’omicidio di Anna Lisa Cacciari, la fioraia in pensione di 65 anni trovata morta lunedì 20 novembre nella sua casa di Armarolo di Budrio. Nella tarda serata di ieri, martedì 21 novembre, la procura di Bologna ha sottoposto a fermo il marito, Athos Vitali: il provvedimento sarà sottoposto a convalida del gip.

Alto