Archivi tag: Dna

Usa: medici provano a modificare il Dna di un paziente, fra 3 mesi i risultati

Usa: medici provano a modificare il Dna di un paziente, fra 3 mesi i risultati

Un’equipe di scienziati americani ha reso noto di avere provato per la prima volta a modificare i geni di una persona direttamente all’interno del suo corpo per cambiarne il Dna in modo permanente con l’obiettivo di curare una malattia. L’esperimento è stato realizzato lunedì 13 novembre ad Oakland (California) su Brian Madeux, 44 anni e

“Salvador Dalì era mio padre”: il 20 luglio riesumato per l’esame del Dna

Sarà riesumata il prossimo 20 luglio la salma di Salvador Dalì. Lo ha deciso il tribunale di Madrid in una causa di riconoscimento di paternità, riferisce il quotidiano catalano El Punt Avui. L’apertura della tomba del maestro del surrealismo, nel Teatro-Museo a lui dedicato a Figueres, nel nord della Catalogna vicino alla frontiera con la

Omicidio di Garlasco: no della Cassazione a nuovo processo, confermati i 16 anni a Stasi

Rimane in carcere Alberto Stasi e per lui non ci sarà un processo di appello ter. Lo ha deciso la Cassazione che dichiarato inammissibile il ricorso dei suoi legali per riaprire il caso, sospendere la pena e riesaminare in un nuovo processo di appello i testi già sentiti in primo grado. Stasi sta scontando la

Berlino: Fabrizia Di Lorenzo è morta nell’attentato, la conferma di Alfano

Fabrizia Di Lorenzo è morta. Ora c’è anche la conferma ufficiale del ministro degli Esteri, Angelino Alfano. Del resto fin da ieri sia il padre che la mamma avevano detto che “se lo sentivano” che la loro ragazza non c’era più. L’attesa si è resa necessaria perché è servito l’esame del Dna. I corpi delle

Obesità, depressione e demenza: il nuovo alleato è l’orzo, protegge il cervello

Si potrebbe nascondere nell’orzo il segreto per combattere malattie da “stress sociale” come obesità, depressione e demenza. Lo dimostra uno studio condotto dall’Istituto di scienze della vita della Scuola superiore Sant’Anna di Pisa. La ricerca è stata condotta con l’Istituto di neuroscienze del Cnr di Pisa, Jol White del Gruppo Telecom Italia e Granoro che

Il genetista: “Nel Dna c’è la soluzione per moltissime malattie”

Emanuele Panza è un giovane genetista dell’università di Bologna che è tornato a lavorare in Italia dopo anni passati all’estero, nei laboratori della prestigiosa Università dello Utah, accanto al premio Nobel Mario Capecchi. Quelli oltreoceano sono stati studi importanti che, attraverso l’utilizzo di cellule staminali embrionali, hanno portato alla messa a punto della tecnica chiamata

Alto