Archivi tag: confessione

Salma Hayek contro Harvey Weinstein: “È stato il mio mostro” (video)

Salma Hayek contro Harvey Weinstein: “È stato il mio mostro” (video)

L’attrice Salma Hayek è l’ultima star di Hollywood a farsi avanti accusando di molestie sessuali il produttore di Hollywood caduto in disgrazia, Harvey Weinstein. “Era un appassionato di cinema, un padre amorevole e un mostro. Per anni è stato il mio mostro”, racconta in un editoriale sul New York Times, in cui spiega di aver

Budrio (Bologna), confessa il marito assassino: “Una lite, poi le coltellate”

Svolta nelle indagini nell’omicidio di Anna Lisa Cacciari, la fioraia in pensione di 65 anni trovata morta lunedì 20 novembre nella sua casa di Armarolo di Budrio. Nella tarda serata di ieri, martedì 21 novembre, la procura di Bologna ha sottoposto a fermo il marito, Athos Vitali: il provvedimento sarà sottoposto a convalida del gip.

Jamie Lee Curtis: “Dipendevo dagli oppiacei, come Prince”

“Ero una tossica, proprio come Prince”: la confessione choc è arrivata da Jamie Lee Curtis (nella foto). “Prince era tossicodipendente. Lo capisco. Anch’io lo ero”: lo ha scritto, in un articolo sull’Huffington Post, l’attrice che ha aggiunto: “Anch’io attendevo con ansia la ricetta per il farmaco dal quale avevo segretamente sviluppato una dipendenza”, scrive: “Anch’io

Roma, il marito confessa: “L’ho tradita e mi ha cacciato di casa”

Un altro femminicidio. Stavolta a Roma nella periferia Est, in via di Lunghezza. Augusto Nuccetelli,  50 anni, ha ucciso – nel tardo pomeriggio di ieri – con 4 pistolettate la moglie, Assunta Finizio. La signora è stata colpita a una mano, all’addome e con due colpi al petto. La coppia ha un figlio – disperato

Biancavilla, la moglie confessa: “L’ho ucciso perché non ne potevo più”

Svolta nell’omicidio di Biancavilla, nel catanese. Non c’è stata nessuna rapina e non c’era nessun rapinatore. L’omicida era lei, la moglie della vittima. A non tornare sono stati diversi dettagli della ricostruzione fornita da Vincenzina Ingrassia (entrambi nella foto grande e Vincenzina anche nella foto sotto): il racconto dell’irruzione, la descrizione dei due presunti rapinatori

Alto