Archivi tag: condannato

Omicidio di Gloria Rosboch: chiesti 16 anni per Caterina Abbattista

Omicidio di Gloria Rosboch: chiesti 16 anni per Caterina Abbattista

Dopo tre ore di requisitoria il pm, Giuseppe Ferrando oggi, martedì 22 maggio, ha chiesto in Tribunale a Ivrea una condanna a 16 anni totali per Caterina Abbattista (nella foto in basso), accusata di concorso in omicidio e truffa ai danni di Gloria Rosboch. “Caterina Abbattista – ha detto il Pm – ha avallato la

Como: ergastolo a Alberto Brivio per l’omicidio dell’architetto Molteni

La Corte d’assise di Como ha condannato all’ergastolo Alberto Brivio, 50 anni, fiscalista di Inverigo, accusato dell’omicidio dell’architetto Alfio Molteni, ucciso a Carugo, nel Comasco, nel 2015. Per il delitto era già stata condannata a 20 anni con rito abbreviato la moglie della vittima, Daniela Rho (nella foto in basso), l’amante di Brivio, ritenuta –

Abusi sessuali: 175 anni di carcere al medico delle ginnaste Usa

Reiterati abusi sessuali: è stato condannato da un minimo di 40 anni a 175 anni di prigione l’ex medico della nazionale Usa di ginnastica, Larry Nassar. Lo ha stabilito un giudice del Michigan dove per giorni si sono susseguite le testimonianze delle vittime alla presenza dello stesso Nassar. Le accuse da parte di circa 160

Acido contro la ex, le motivazioni della condanna a 10 anni: “Voleva cancellarla”

Un uomo “malvagio” che voleva cancellare l’essenza di Gessica Notaro, cioè la sua bellezza. Questo è Eddy Tavares secondo il giudice Fiorella Casadei che ha motivato la sentenza di condanna a 10 anni per il capoverdiano responsabile di aver sfregiato con l’acido la giovane modella riminese, sua ex fidanzata, il 10 gennaio 2017. “Lei era

Modena: maresciallo dei carabinieri condannato a 6 anni per violenza sessuale

Un carabiniere in servizio nella provincia di Modena, Luca Sarti, che oggi ha 42 anni, è stato condannato dalla Corte d’assise a sei anni e mezzo di carcere per violenza sessuale. I fatti risalgono alla primavera del 2012, vittima una ragazza, all’epoca ventenne, che denunciò di essere stata stuprata dal maresciallo dei carabinieri, dopo una

False foto hot per ricattare i vertici Mediaset, Emilio Fede condannato a 2 anni e 3 mesi

Un’altra condanna per Emilio Fede a pochi giorni da quella per bancarotta. L’ex direttore del Tg4 è stato condannato a 2 anni e 3 mesi di reclusione per la vicenda con al centro alcuni falsi fotomontaggi “hot” che, secondo l’ accusa, avrebbe fatto confezionare per ricattare i vertici di Mediaset, quando venne licenziato nel 2012

Alto