Archivi tag: arresto

Morciano di Leuca, 7 coltellate alla fidanzata di 27 anni: è grave

Morciano di Leuca, 7 coltellate alla fidanzata di 27 anni: è grave

Una giovane di 27 anni è stata ricoverata in ospedale in gravi condizioni dopo essere stata accoltellata più volte dal fidanzato, di 30 anni, durante un litigio avvenuto per motivi di gelosia. L’uomo ha poi chiamato il 118, dicendo che la ragazza era caduta. Dopo due ore di interrogatorio, ha confessato ai carabinieri quanto avvenuto

Primari arrestati a Milano, la manager ai domiciliari: “Da noi piano anticorruzione”

Due primari dell’ospedale Pini di Milano, due del Galeazzi e un direttore sanitario sono stati posti agli arresti domiciliari. Si aggiunge un imprenditore che è finto in cella nell’ambito di un filone di indagine sulla sanità milanese coordinato dai procuratori aggiunti Eugenio Fusco e Letizia Mannella. Le ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite dal

Livorno: picchia la compagna incinta di 4 mesi e la butta dalle scale, arrestato

Follia e violenza a Livorno. Maltrattamenti, lesioni, violenza privata e stalking: con queste accuse, nella notte tra Pasqua e Pasquetta, la polizia ha arrestato un uomo di 38 anni. Secondo quanto ricostruito, l’uomo avrebbe picchiato l’ex compagna buttandola più giù dalle scale. Percossa anche la madre di lei Si tratta di una trentacinquenne al quarto

Pittrice uccisa: arrestati l’ex marito e il figlio di Renata Rapposelli

Giuseppe e Simone Santoleri (nella foto sopra con la madre), ex marito e figlio di Renata Rapposelli sono stati arrestati dai carabinieri. Erano già indagati per l’omicidio della pittrice abruzzese scomparsa a Giulianova il 9 ottobre scorso e ritrovata morta a Tolentino (Macerata). Rinchiusi nel carcere di Teramo L’arresto è stato eseguito a Giulianova Lido

Milano, arrestato stupratore seriale di escort: è accusato anche di rapina

È accusato di aver violentato e rapinato numerose escort in varie città italiane un uomo, italiano, che è stato arrestato dagli agenti del Commissariato Centro della questura di Milano in base a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del capoluogo lombardo. I reati contestati L’uomo aveva un comportamento “seriale” secondo gli investigatori ed è

Milano: violentate due passeggere, arrestato taxista abusivo

Un trentenne è stato arrestato, dalla Polizia di Stato, con l’accusa di aver commesso due violenze sessuali ai danni di giovani donne a Milano. L’uomo, secondo quanto spiegato, sarebbe un tassista abusivo che, secondo le accuse, avrebbe messo a segno le aggressioni ai danni di passeggere. Non ha precedenti specifici A bloccare l’uomo, che non

Chieti: picchia la moglie che rifiuta un rapporto a tre, arrestato marito violento

“L’indagato, per propria formazione e per l’abuso di alcol, è soggetto che non è in grado di rispettare le regole della convivenza domestica e tenta continuamente di imporre con violenza le proprie richieste, chiaramente perverse”. Lo si legge nell’ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip Luca De Ninis, che ha accolto la richiesta del pm

Alto